COINTREAU

Il Cointreau è un liquore a base di arance dolci, zucchero, chiodi di garofano e alcool; l’ ho preparato già 2 volte e il risultato è notevole così lo aggiungo nel mio ricettario.

Lo utilizzo per preparare dei dolci ai quali da un tocco aromatico molto buono e mi ha molto affascinato la modalità di preparazione che ho visto nel blog di ” cucina di nonna Ariella” si sa che le ricette delle nonne sono una garanzia!!!

Per prepararlo occorrono:

  • 2 arance non trattate
  • 1 litro di alcool
  • un litro di acqua
  • 400 g di zucchero
  • 24 chiodi di garofano

PRIMO STEP

in un vaso ermetico abbastanza grande mettere l’alcool e sistemare in sospensione (cioè appesa) con l’aiuto di una garza (tenuta ferma dal tappo) o legando con lo spago un’arancia intera non sbucciata, dove si conficcano 12 chiodi di garofano (facoltativi), facendo attenzione che non tocchi l’alcool, sennò lo colorerebbe

DOPO 4 GIORNI

sostituite l’arancia appesa con un’altra arancia (sempre appesa)

DOPO UNA SETTIMANA

Trascorso questo tempo bollite 1 l d’acqua con 400g di zucchero, fate raffreddare, unite all’alcool, filtrate e imbottigliate.
Si può servire subito, ma io preferisco farlo riposare per 15 gg.

Il Cointreau ha colore bianco trasparente, una gradazione alcolica di 40% volumi e un delicato aroma di arancia. Io ho sperimentato l’uso della grappa al posto dell’alcol e il risultato è stato ottimo!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...