in questi giorni sto lavorando molto sulle idee di Natale, così navigando nel blog di Natalia Catellani ho trovato questa idea che mi ha colpito molto e l’ho personalizzata.

per fare 2 scatole:

  • 350g di farina
  • 1 uovo
  • 200g di burro
  • 150g di zucchero
  • 30g di cacao

Procedimento: mescolare la parte secca (farina, zucchero e cacao) aggiungere l’uovo e il burro  e amalgamare velocemente con le mani  se il composto appiccica troppo metterlo qualche minuto in frigorifero  poi stenderlo su un tagliere con il mattarello e ritagliare.

per la glassa 250g di zucchero a velo, 20g di albume d’uovo (potete anche usare quelli pastorizzati che si comprano al super, poi il resto lo surgelate) 20g di succo di limone o acqua. Mettete tutti gli ingredienti insieme in una ciotola e montate per alcuni minuti( 3 / 4) con una frusta elettrica fino a quando avrete ottenuto un composto lucido e denso (devono rimanere su le punte quando immergete la forchetta e la tirate via) é pronta se non la usate subito copritela con un pezzo di carta da forno bagnata come ci insegna Montersino.

Per la scatolina

come base 12 cm per 12cm,

i bordi sono lunghi invece 13 (un centimetro in più per poter essere sovrapposti negli angoli) e il coperchio anche quello un centimetro in più quindi 13×13.

Incollare i lati alla base con cioccolato fondente,  poi rifinito con la glassa.

Questa è un’altra idea su come assemblare la scatolina proposta dalla mia collega Antonietta…a mè è piaciuta moltissimo!!!