Grazie a tutti !!!

Mi sto sempre più entusiasmando a curare questo spazio!!!! Grazie a tutti per gli incoraggiamenti e in particolare a Natalia Catellani che con i suoi commenti mi ha commosso!!! E’ una persona molto speciale, pena di entusiasmo, con tantissima fantasia e idee per tutti !!!

Ma vorrei anche ringraziare mio marito Marco, che con tanta discrezione e pazienza mi aiuta ad imparare ad usare questo sistema al quale non ho ancora molta dimestichezza !!!

Questa ricetta, presentatata in queste sere di corsi di cucina, vuole essere un’idea sia per i grandi che per i bambini è veramente buona. Potete utilizzare un filetto di pesce, rigorosamente spinato, a vostra scelta, io vi propongo il salmone in quanto il contrasto tra il verde della panatura e il rosa della carne è un bell’effetto

Ingredienti per 4 persone

  • 600 gr di filetto pesce già pulito
  • 100 gr di pane casareccio
  • 25 gr di erbe aromatiche( basilico, timo, aneto, maggiorana, prezzemolo…)
  • 20 gr di olio di oliva
  • Sale e pepe   

Preparazione preparare il pane: togliere la crosta, farlo a  pezzettini con il coltello, metterlo nel cuttero frullatore con le erbe aromatiche cheavrete precedentemente pulitofrullate tutto insieme (ma non troppo)e infine condire con olio e sale. A piacere ci sta bene anche la buccia di un limone grattugiato.

Lavare il pesce e metterlo sulla carta da forno, coprirlo da ambo i lati con la panatura e Infornare a180°Cper 15/ 20 minuti Sfornare e servire su un piatto da portata. Ed ecco come si presenta… 

Un caro saluto alle spendide persone che ho conosciuto grazie alle serate in cucina!!!!..e buone pappe a tutti!!!!