Oggi vi propongo questa ricetta che prende molto ispirazione dalla mia preparazione  scolastica ma in particolare dalla rivista” la mia cucina vegetariana” …. nonostante mi sia venduta al nemico sotto sotto…. sono sempre una dietista!!!!

Perciò questa ricetta la dedico alla carissima dott.Maria Grazia Ferrari con la quale ho  fatto tanta pratica ….un po’ perchè va pazza per i carciofi..un po’ perchè il TOPINAMBUR è un vegetale poco conosciuto, eppure è un gustoso alimento ed un utilissimo rimedio naturale . Il topinambur è un alimento adatto all’alimentazione di convalescenti, anziani e bambini, oltre che di diabetici.

 Questo è il risultato ….

 Ed ecco gli ingredienti per questa squisita ricetta:

  • 4 carciofi
  • 8 topinambur
  • 30 gr parmigiano reggiano
  • uno spicchio d’aglio
  • rametto di timo
  • 30 gr olio extravergine
  • sale e pepe

Procedimento:

  • lavare e pelare i topinambur e tagliarli a spicchi,
  • pulire i carciofi eliminando le parti più esterne e dure, la barba centrale e tagliarli a spicchi simili a quelli dell’altra verdura.
  • Lessare le verdure in acqua bollente salata ed acidulata con limone per circa 5/ 10 minuti.
  •  Scolare le verdure e condirle  in una teglia con olio, sale, distribuirci sopra il timo ed il pepe e mescolare bene. ed infornare a 180°C per 15 minuti, dopodiché cospargere le verdure con il parmigiano e gratinare per altri 10 minuti. Servire caldo