Tratta dal libro “La mia dolce vita” ecco i cantucci, uno tra i miei biscotti preferiti!!!

Sto leggendo il libro e ve lo consiglio .. è una lettura molto interessante.. la risposta a mille domande che ogni giorno mi faccio è il libro in cui Luca si racconta e da suggerimenti!!!

17012015-IMG_5692

Leggendo questa ricetta mi sono molto incuriosita, io i cantucci li faccio da tanto ma con un altro procedimento, è incredibile come un procedimento renda il prodotto così  leggero nonostante manchi il burro…da fare!!!!

Ingredienti:

24012015-IMG_6381

  • farina 00 350g
  • zucchero 220 g
  • uova 95g (due uova piccole)   e tuorli 55g (2 tuorli) io ho messo 3 uova
  • mandorle 175 g
  • granella di mandorle 90g
  • sale 1g
  • scorza di arancio 2 g
  • lievito 14 g
  • un uovo sbattuto per spennellare

Procedimento:

per prima cosa tostare le mandorle e la granella in forno 5 minuti a 180°C

montare le uova e i tuorli con lo zucchero

24012015-IMG_6383

fino a che diventino bianchi

24012015-IMG_6388

aggiungere il sale e la scorza di arancio

24012015-IMG_6390

unire all’impasto la farina setacciata con il lievito

24012015-IMG_6392

aggiungere le mandorle e terminare l’impasto.

24012015-IMG_6399

Mettere l’impasto su un tagliere infarinato

24012015-IMG_6409

con l’aiuto di un tarocco dargli una forma cilindrica

24012015-IMG_6410

24012015-IMG_6411

prendere un pezzetto e

24012015-IMG_6417

stenderlo facendo una leggera pressione con le mani SENZA PREMERE TROPPO l’impasto morbido  si stende rapidamente

24012015-IMG_6428

24012015-IMG_6418

poi disporlo subito una placca da forno coperta con carta

24012015-IMG_6430

spennellare con l’uovo sbattuto

24012015-IMG_6440

cuocere in forno statico a 200°C per 10 minuti e 10 minuti a 180° C°

24012015-IMG_6441

sfornare, lasciare raffreddare e tagliare in diagonale

24012015-IMG_6449

tostare i cantucci a 170°C per 5 minuti in entrambi i lati…..

20141220_083636

che dire … il problema è smettere di mangiarli!!!! Ottima idea regalo… per una cena con un buon vino insomma…parlano da soli!!!

20150125_091637

GRAZIE MAESTRO!!!