In questi giorni di bruttissimo tempo mi sono messa a cercare  ricette da proporre a mia bellissima e dolcissima  nipote Francesca… in occasione della sua prima comunione.

Mentre sbirciavo ho trovato questa ricetta della carissima Natalia Cattelani e così oggi per cena farò queste cotolettine di spinaci tanto per cambiare!!!! Mi è piaciuta tantissimo questa idea  sia da fare…molto pratica…. che per gusto.. anche se , rispetto alla sua ricetta ….ho apportato piccolissime modifiche…è più forte di me !!!!!

Ingredienti per 20 cotolettine:

  • spinaci freschi 500 gr oppure  surgelari 250 gr ( io ho usato quelli surgelati in quanto  supermercati erano molto sprovvisti per maltempo)
  • aglio e olio
  • besciamella (250 ml latte e 30 gr farina)
  • un uovo
  • pane grattato 4/5 cucchiai da aggiungere all’impasto più quello per impanarle
  • 100 gr parmigiano

Procedimento:

  • Fate appassire uno spicchio d’aglio in una capiente padella, aggiungete le foglie di spinaci ben lavate e cuocete alcuni minuti fino a quando le foglie non saranno appassite (basta davvero poco) salate subito per fare uscire bene l’acqua dalla verdura poi tritarla a mano.
  • Preparare una besciamella: io la faccio sciogliendo la farina con il latte poi la porto ad ebollizione e quando si addensa salo e spengo.
  • quando si sono raffreddati tutti gli ingredienti in una ciotola amalgamare agli spinaci la besciamella, l’uovo, il grana e il pangrattato; aggiustare di sale e pepe a piacere poi fare delle piccole cotolettine e passarle nel pane.
  • Cuocere in padella con un filo d’olio oppure in uan teglia leggermente unta in forno a 180° per 20 minuti

Invito tutti a provarla, e come dice mia  nipote   Alessia…. è deliziosa!!!!! Buone pappe a tutti!!!!