Questa è una ricetta  che mi è stata data dalla mia collega Maria non è molto dietetica ed io vi ho anche portato delle variazioni ma quando si fa è un successo garantito ….

ingredienti:

  • 250 gr farina
  • 150 gr patate lessate e schiacciate
  • 2 uova
  • 1 cubeto di lievito
  • 50 gr burro
  • 150 gr mortadella affettata
  • 150 gr scamorza affumicata affettata
  • 30 gr  grana
  • Sale

Procedimento: in una terrina mettere la farina e il lievito e sbriciolarlo con le dita , aggiungere il burro, le patate schiacciate tiepide, le uova e in fine il sale.

Quando l’impasto è liscio ed omogeneo tirarlo a mattarello sottile 4 o 5 mm poi stendere sulla pasta la mortadella, la scamorza e spolverizzare con il grana.

Arrotolare il ciambellone unendo le estremità e sistemarlo in una teglia foderata di carta forno e metterlo a lievitare 2 ore circa.

Trascorso il tempo necessario che il volume raddoppi spennellare il ciambellone con poco olio e cuocere a 180°C per 30 / 40  minuti.