Carissimi, sto per partire per il mare!!!! Ne ho tanto bisogno ….. voglio nuotare tanto   per riprendermi bene dall’intervento!!

Oggi vi voglio dare questa ricetta estiva e …la voglio dedicare  a Grazia la compagna di teatro…mi  ha ricordato di pubblicarla  così vi lascio con questo trionfo di freschezza e sapore  deciso  …….assaggiare per credere!!!!

ingredienti per una bella ciotola:

  • 400 gr di pane toscano
  • n° 1 Peperone giallo
  • n°4 pomodori
  • 1 cetriolo
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla rossa
  • N°1 mazzo di basilico
  • 2 cucchiai di aceto di vino rosso
  • Olio extravergine sale e pepe

Preparazione:  tagliare il pane a cubetti e metterlo in una ciotola. Pulire e tagliare le verdure : i pomodori a cubetti, i peperoni , cetrioli e …per la cipolla …..tagliarla a rondelle e per renderla più digeribile, una volta tagliata utilizzando un colino , metterla in acqua bollente e subito in acqua ghiacciata. Questo trucco me l’ha insegnato Paolo mio cognato, lui è un intenditore della buona cucina  e frequenta cheff molto bravi…così l’ho provata e in effetti la cipolla rimane croccante ma perde l’acidità risultando meno impegnativa per  la digestione.. Unire tutto al pane, aggiungere  qualche foglia di basilico e condire con  sale olio e aceto mescolando bene. Lasciare riposare per un paio d’ore prima di servire.

questa è una mia versione della panzanella ma è di assoluta libera interpretazione e per farne un piatto più ricco potete aggiungere tonno…mozzarella…formaggi freschi!!

TANTE BUONE PAPPE A TUTTI |||||