E’  fiorito il sambuco nel giardino di mia sorella e dopo un temporale che ha lavato per bene l’albero vado subito a raccogliere i fiori così, dopo la marmellata di sambuco, ecco che vi pubblico lo sciroppo.

22042017-20170422_123824

E’ una bevanda speciale che ho conosciuto in Trentino , è un ingrediente fondamentale  dell’ultima mia favola “L’acqua magica”  un po’ magico lo è  davvero …fa innamorare!!! E’ una bevanda speciale soprattutto d’estate è dissetante…rinfrescante potete  diluirne circa 200 ml  in acqua naturale o frizzante fresca oppure potete  mettere lo sciroppo nelle vaschette da  freezer utilizzando come  ghiaccio di sciroppo per profumare le bevande!!!

ECCO IL MAGICO FIORE DI SAMBUCO

24042017-20170424_183857

Per fare 2 litri di sciroppo:

  • 4 limoni biologici
  • 8 fiori di sambuco
  • 1 litro d’acqua
  • 1,500 g di zucchero
  • 180 aceto di mele
  • 4 bottiglie da 500 ml

procedimento:

tagliare i limoni a fette

22042017-20170422_131033

e tagliare alla base dello stelo i fiori di sambuco

22042017-20170422_131222

metterli in un vaso capiente con chiusura ermetica

22042017-20170422_131545

aggiungere l’acqua

22042017-20170422_131609

poi schiacciare in modo che tutto sia immerso nel liquido

22042017-20170422_133359

22042017-20170422_133622

lasciare in infusione per 2 giorni poi filtrare il liquido utilizzando un canovaccio e garze

24042017-20170424_143609

24042017-20170424_143653

e strizzare i fiori e i limoni

24042017-20170424_143832

aggiungere 1.500 g di zucchero

24042017-20170424_144516

l’aceto di mele 180 g

24042017-20170424_144547

e portare ad ebollizione mescolando bene lo zucchero in modo che si sciolga bene

spegnere e imbottigliare lo sciroppo bollente

meglio usare bottiglie da 500g in modo che quando si aprono non rimangano per troppo tempo aperte al massimo si può conservare una settimana

Ecco lo sciroppo pronto!!!

24042017-20170424_184227