A Castelfranco Emilia sta per cominciare la famosissima festa del TORTELLINO, ora mai è storicamente stabilito che il tortellino è nato qui.

In piazza si possono gustare i tortellini fatti a mano da un gruppo di sfogline che per la loro bravura si sono meritate la medaglia d’oro olimpica, infatti i loro tortellini sono arrivati anche a Londra  in ” Casa Italia”.

Per stare in tema ho preparato questo antipasto sono tortelloni  con un ripieno di ricotta e spinaci ma sono strepitosi anche con un ripieno di cotto o mortadella!!!!

PER LA PASTA BRISE’

Ingredienti:

  • farina 300 gr
  • burro freddo 150 gr
  • acqua ghiacciata 75 ml
  • sale un pizzico.

Procedimento: frullare in un robot la farina con il burro freddo di frigo e il sale fino ad ottenere un composto sabbioso.

Mettere il composto in una terrina , aggiungere l’acqua ed impastare velocemente ( compattando il composto)

ottenendo un composto compatto ed elastico coprire con la pellicola e lasciarlo riposare in frigorifero 40 minuti.

PER IL RIPIENO

  • Ricotta 250 gr  spinaci tritati 50 gr  oppure mortadella 150 gr
  • parmigiano 2 cucchiai
  • latte o panna

Per il ripieno con ricotta: lessare, strizzare  e tritare gli spinaci, aggiungerci la ricotta, il parmigiano sale e noce moscata a piacere se la ricotta è troppo soda aggiungere un goccio di latte o panna, fino ad ottenere una consistenza cremosa.

Per il ripieno con mortadella : tritare con un cutter la mortadella, aggiungere il parmigiano e il latte o la panna fino ad ottenere una consistenza compatta

PREPARAZIONE TORTELLONI:

tendere la pasta in uno spessore di 5 mm …

bucherellarla con una forchetta, o per chi lo possiede il rullo forapasta

 tagliare dei quadretti…..

 metterci al centro un po’ dell’impasto

  e chiuderli a tortellone…

metterli in una placca girati in modo che tutte le punte siano in alto e…..

cuocere in forno 180°C per 15 minuti circa… ed ecco il risultato!!!