Voglio concludere il 2012 con questa idea che ho imparato alla fiera “Curiosa” dal maestro Capitani.

L’ho ritenuta un’idea molto interessante, economica e di grande effetto….. ognuno poi la può modificare a suo modo abbinandola a frutta oppure utilizzando altre verdure!!!!

Occorrente:

  • un porro (meglio con le radici… così non si rischia che si apri!!!) da togliere appena le radicette
  • un mazzo di rapanelli belli freschi
  • una patata
  • una carota
  • coltellini, stuzzicadenti
  • una vaschetta con acqua freddissima

IMG_7932

procedimento:

per prima cosa intagliare i rapanelli e…

IMG_7978IMG_7988

metterli nella vaschetta con l’acqua fredda.

IMG_7989

tagliare il porro

IMG_8008

dalla parte verde ricavare delle foglie

IMG_8010

che si punteranno con due stuzzicadenti… andranno sulla base del porro

IMG_8013

tagliare 4 strati del porro

IMG_8022IMG_8027

praticando due tagli opposti

IMG_8028

sulla foglia esterna dare forma ad una punta

IMG_8031

le foglie interne piegarle ed incastrarle all’interno

IMG_8032

tagliare il fondo della patata

IMG_8038

mettere al centro della patata il porro con due stuzzicadenti messi sotto la sua base

IMG_8039

ricavare una fettina di carota

IMG_8049

sagomarla a punta 

IMG_8050

alla base mettere uno stuzzicadente e metterla sopra al porro come una fiamma  

IMG_8055 

alla base della patata inserire con stuzzicadenti i rapanelli

IMG_8048IMG_8058

io ho aggiunto agrifoglio, vischio e..

IMG_8065

BUON ANNO A TUTTI…..BUONO IN TUTTI I SENSI!!!!