E’ da un po’ che volevo pubblicare alcune ricette così questa sera , carica dalla bellissima giornata trascorsa all’università di chimica dove la mia speciale fatina  Laura  si è laureata, comincio a proporvi un po’ di cose e comincio dagli involtini di peperoni. Questa ricetta è semplicissima e si può fare anche con le zucchine, le bietole o foglie di verza a me piace molto con i peperoni è fresca e pratica, si può preparare prima e  con il ripieno si possono fare delle piccole polpettine adatte anche per i piccolie

INGREDIENTI:

  • 2 peperoni uno rosso e uno giallo
  • prezzemolo tritato 1 cucchiaio
  • capperi 1 cucchiaio
  • olive nere 5
  • 120 gr di tonno sott’olio
  • pancarré  40 gr
  • olio extravergine sale
  • erba cipollina o porro.

PROCEDIMENTO:

tagliare a falde i peperoni e  metterli sulla placca coperta con carta da forno con la pelle rivolta verso l’alto poi infornare a 180° calore solo sopra.

Dopo 10 minuti controllare che la pelle sia brunita dopo di che sfornare e spellarli. Mettere a bagno il pancarré con un po’ di latte dopo aver tolto la crosta.

Tritare il prezzemolo, i capperi,  e le olive e metterli in una ciotola, aggiungere il pane strizzato,e il tonno sbriciolato aggiustare di sale e amalgamare.

Farcire le falde dei peperoni con il composto poi arrotolarle e fermarle con un filo di porro  scottato o  erba cipollina.