Carissimi, oggi vi pubblico questa ricetta in onore di Carletto il riccio che da qualche mese è diventato l’animaletto della famiglia Pini!!!

Ebbene sì Valentina è riuscita a fare amicizia anche con questo riccio, un po’ curioso come lei e molto socevole, noi siamo rimasti meravigliati ma da lei ………..non c’è proprio da meravigliarsi!!!

Così presa dall’entusiasmo di questa amicizia ha voluto fare questi dolcissimi e buonissimi riccetti, così cerca su ricette per gioco di Natalia Catellani  ed ecco l’idea giusta….ma c’ era un problema… lei il burro proprio non lo sopporta. così mi chiede se si poteva fare in altro modo ma…purtroppo no!!!

Prende coraggio e oppp    ecco il meraviglioso risultato!!!

ingredienti:

  • burro 100 gr ( a temperatura ambiente)
  • cacao amaro 50 gr
  • confettini x fare gli occhi e pinoli
  • biscotti secchi frullati 150 gr
  • 2 tuorli
  • zucchero a velo 75 gr

procedimento: amalgamare al burro i tuorli con lo zucchero e il cacao, aggiungere gradatamente i biscotti poi con le mani dare la forma del riccetto e con i pinoli e i confettini fare gli occhi e gli aculei.

diveritevi e….tante buone pappe a tutti!!!!!